martedì, 17 mag 2022 23:00

Vai all'archivio
Stampa Invia

MARIANI HA INCONTRATO DELEGAZIONE DI IMPRENDITORI URUGUAIANI

16 ottobre 2003

Reso noto che alcuni giovani diplomati e laureati discendenti da famiglie lucane residenti in Sud America frequenteranno un corso per manager nel settore turistico

© 2013 - mariani.jpg

© 2013 - mariani.jpg

(ACR) - Sono già 2.600 i lucani rientrati dall'inizio dell'anno dai Paesi dell'America-Latina. Lo ha riferito il vice presidente della Commissione Lucani all'estero, Gerardo Mariani, incontrando stamani alla Regione una delegazione di imprenditori uruguaiani guidata da Juan Maucella, presidente dell'Associazione dei Lucani del Dipartimento di Paysandù. Mariani ha detto che i nostri corregionali rientrati specie da Argentina e Venezuela, a causa della grave crisi economica che colpisce i due Paesi, sollecitano azioni ed iniziative regionali per favorire il proprio reinserimento sociale e quello delle loro famiglie nei paesi di origine. Il vice presidente della Commissione ha annunciato l'organizzazione di una conferenza entro il mese di novembre per affrontare i problemi sollecitati dalle nostre Associazioni di emigrati ed ha reso noto che alcuni giovani diplomati e laureati discendenti da famiglie lucane residenti nei Paesi dell'America Latina frequenteranno un master per manager e marketing nel settore del turismo. Intendiamo far diventare i nostri corregionali all'estero – ha sottolineato Mariani – i migliori "ambasciatori" dell'offerta turistica lucana e dei nostri prodotti. La qualificazione professionale, attraverso il master – ha aggiunto – vuole essere un primo segnale di impegno della Regione a favore degli emigrati lucani. Con la delegazione uruguaiana inoltre è stato discusso un progetto da attuare nel comparto agro-biologico che coinvolgerà l'Università degli Studi della Basilicata. Da parte del presidente dell'Associazione dei Lucani nel Dipartimento di Paysandù è stata espressa l'esigenza di un protocollo economico e di cooperazione tra la Regione Basilicata e il Dipartimento riferendo che la Municipalità Locale ha già espresso parere favorevole.

Redazione Consiglio Informa

argomenti di interesse

Per visionare il contenuto è necessario installare Adobe Flash Player