Sommario Visualizza .pdf Segnala ad un amico stampa

Legge Regionale 28 marzo 2018, n. 5 (1)

MODIFICHE ALLA L.R. 30 DICEMBRE 2017, N. 39 “DISPOSIZIONI IN MATERIA DI SCADENZA DI TERMINI LEGISLATIVI E NEI VARI SETTORI DI INTERVENTO DELLA REGIONE BASILICATA

Bollettino Ufficiale n. 14 del 30 marzo 2018

Art. 1

Modifica all’articolo 3 della legge regionale 30 dicembre 2017, n. 39 “Disposizioni in materia di scadenza di termini legislativi e nei vari settori di intervento della Regione Basilicata”

1. La lettera c) dell’art. 3 della legge regionale 30 dicembre 2017, n. 39 è così modificata:

“c) i progetti e le attività finanziati da fondi comunitari, nazionali e regionali non conclusi, oltre che le istanze di taglio acquisite ai sensi dell’articolo 15 della legge regionale 10 novembre 1998, n. 42, ancora inevase, secondo quanto previsto dal successivo articolo 6.”.

Art. 2

Modifica all’articolo 6 della legge regionale 30 dicembre 2017, n. 39 “Disposizioni in materia di scadenza di termini legislativi e nei vari settori di intervento della Regione Basilicata”

1. Il comma 1, dell’articolo 6 della legge regionale 30 dicembre 2017, n. 39 è così modificato:

“1. Al fine di consentire alla Regione il completo esercizio delle funzioni di cui  all’articolo 3 comma 1, lett. c) del presente capo, garantendo la continuità dell’attività  amministrativa ed operativa, i Comuni Capofila delle Aree programma di cui alla legge  regionale 30 dicembre 2010, n. 33 e s.m.i., provvedono alla conclusione dei progetti e/o  delle attività finanziati da fondi comunitari, nazionali e regionali in corso alla data del  31 dicembre 2017, ivi compreso il riscontro delle istanze di taglio boschi acquisite, alla  stessa data, ai sensi dell’art.15 della legge regionale 10 novembre 1998, n. 42,  avvalendosi del personale a tempo indeterminato del soppresso ruolo speciale ad  esaurimento che, alla medesima data, vi presta servizio. Il predetto personale continua  ad operare in posizione di distacco funzionale per il tempo strettamente necessario al  completamento dei relativi progetti e, per quanto attiene il rilascio delle autorizzazioni  al taglio dei boschi, fino al recepimento della specifica modifica normativa.  L’individuazione del personale è effettuata d’intesa tra il Comune Capofila e il  Dipartimento Politiche Agricole e Forestali.”.

Art. 3

Dichiarazione d’urgenza

1. La presente legge è dichiarata urgente ed entra in vigore il giorno successivo alla sua pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione.

2. E’ fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e di farla osservare come legge della Regione Basilicata.

NOTE

(1) avviso di rettifica (B.U.R. Speciale n. 20 del 29/05/2018) alla Legge 28 marzo 2018, n. 5 concernente "Modifiche alla L.R. 30 dicembre 2017, n. 39" "Disposizioni in materia di scadenza di termini legislativi e nei vari settori di intervento della Regione Basilicata". Si comunica che per mero errore materiale, alla pagina 2 del B.U.R. Speciale 30 marzo 2018, n. 14 è stata riportata la data del 30 novembre 2018 anziché quella esatta del 28 marzo 2018.