Stampa PDF Segnala ad un amico

Legge Regionale 21 novembre 2001, n. 41

ACCELERAZIONE DEI PAGAMENTI PER INTERVENTI ELETTI AI FINANZIAMENTI COMUNITARI

Bollettino Ufficiale n. 76 del 23 novembre 2001

Art. 1

1. Al fine di assicurare il pieno utilizzo delle risorse comunitarie assegnate con il Programma operativo plurifondo (P.O.P.) 1994/99 alla Regione Basilicata, le spettanze maturate dai beneficiari degli interventi di cui alla legge regionale 25 gennaio 1993, n. 5 "Nuova disciplina degli interventi per lo sviluppo programmatico della ricettività turistica e dei servizi complementari connessi" eletti al finanziamento, sono erogate, anche in deroga alla norma prevista dall'art. 7 della succitata legge 25 gennaio 1993, n. 5, fino alla concorrenza del 100% del contributo concesso, su istanza dell'interessato corredata da:

a) certificato di ultimazione lavori sottoscritto dal Direttore dei Lavori;

b) polizza fideiussoria, di importo pari al saldo erogato, esigibile a semplice richiesta da parte dell'Ente e svincolabile solo dall'Ente stesso ad avvenuto collaudo delle opere.

2. Lo schema di polizza è predisposto dalla Giunta Regionale.

Art. 2

1. La presente legge è dichiarata urgente ai sensi dell'art. 127 della Costituzione ed entra in vigore il giorno della sua pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione.

2. È fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e di farla osservare come legge della Regione Basilicata.