Stampa PDF Segnala ad un amico

Legge Regionale 30 dicembre 2016, n. 31

“RENDICONTO GENERALE PER L'ESERCIZIO FINANZIARIO 2015 DELLA REGIONE BASILICATA”.

Bollettino Ufficiale n. 51 del 30 dicembre 2016

TESTO AGGIORNATO E COORDINATO con L.R. 30 giugno 2017, n. 18.

________________________________________________________

Art. 1

Rendiconto generale

1. Il rendiconto generale della Regione Basilicata, redatto ai sensi delle disposizioni di cui al decreto legislativo 118/2011 e successive modificazioni e integrazioni, alla chiusura dell'esercizio finanziario 2015 è approvato con le risultanze indicate negli articoli seguenti.

Art. 2

Entrate di competenza dell’esercizio 2015

1. Le entrate accertate per la competenza dell'esercizio 2015,

ammontano a complessivi                                                €  2.471.468.568,93
le riscossioni risultano pari a                                            €  1.874.206.990,30
i residui attivi della gestione competenza ammontano a  €    597.261.578,63                   

Art. 3

Spese di competenza dell’esercizio 2015

1. Le spese impegnate per la competenza dell'esercizio 2015

ammontano a                                                                           € 2.554.781.705,46
i pagamenti sono pari a                                                            € 2.112.638.657,37
i residui passivi della gestione competenza ammontano a      €    442.143.048,09

Art. 4

Residui attivi dell’esercizio 2014 e precedenti

1. I residui attivi provenienti dagli esercizi 2014 e precedenti, risultavano stabiliti
in                                                                                                      €     1.217.383.092,94
dei quali nell’esercizio 2015 sono stati riscossi                               €        565.329.811,73
sono stati riaccertati in meno                                                           €          33.262.826,04
e sono rimasti da riscuotere al 31.12.2015                                      €        618.790.445,17

Art. 5

Residui passivi dell’esercizio 2014 e precedenti

1. I residui passivi provenienti dagli esercizi 2014 e precedenti, risultavano stabiliti
in                                                                                           €     751.845.396,07
dei quali nell’esercizio 2015 sono stati pagati                       €    580.299.910,06
sono stati disimpegnati                                                          €      19.079.492,29
sono stati riaccertati                                                               €      12.058.147,08
e sono rimasti da pagare al 31.12.2015                                €     140.407.846,64

Art. 6

Residui attivi alla chiusura dell’esercizio 2015

1. I residui attivi alla chiusura dell'esercizio 2015 risultano complessivamente stabiliti nelle seguenti somme:

- somme rimaste da riscuotere sulle entrate accertate
per la competenza propria dell'esercizio 2015 (art.2)        €    597.261.578,63                   
- somme rimaste da riscuotere sui residui degli
esercizi 2014 e precedenti (art.4)                                      €    618.790.455,17
Totale Residui attivi al 31.12.2015                                   €  1.216.052.033,80

Art. 7

Residui passivi alla chiusura dell’esercizio 2015

1. I residui passivi alla chiusura dell'esercizio 2015 risultano complessivamente stabiliti nelle seguenti somme:

- somme rimaste da pagare per spese impegnate per
la competenza propria dell'esercizio 2015 (art.3)     €        442.143.048,09
- somme rimaste da pagare sui residui degli
esercizi 2014 e precedenti (art.5)                             €        140.407.846,64
Totale Residui passivi al 31.12.2015                        €        582.550.894,73

Art. 8

Situazione di cassa

1. La situazione di cassa dell’esercizio 2015 è determinata come segue:

- Fondo di cassa al 31.12.2014                               €   485.617.116,96
- Riscossioni dell’esercizio 2015
in  conto residui                                                       €    565.329.811,73
in conto competenza                                               € 1.874.206.990,30
Totale riscossioni                                                    €  2.439.536.802,03

- Pagamenti dell’esercizio 2015
in  conto residui                                                       €    580.299.910,06
in conto competenza                                              €  2.112.638.657,37            
Totale pagamenti                                                   €  2.692.938.567,43

- Fondo di cassa al 31.                                           €    232.215.351,56



Art. 9

Risultato di amministrazione

1. E' accertato nella somma di € 574.145.966,12 l'avanzo di amministrazione alla fine dell'esercizio 2015 come risulta dai seguenti dati:

- Fondo di cassa al 31.12.2015                          €         232.215.351,56
- Residui attivi alla chiusura dell'esercizio 2015 €      1.216.052.033,80
Somma attiva                                                     €    1.448.267.385,36
- Residui passivi al 31.12.2015                          €        582.550.894,73
- Fondo Pluriennale vincolato al 31.12.2015     €         291.570.524,51
- Avanzo di amministrazione al 31.12.2015       €        574.145.966,12

Art. 10

Conto economico

1. Il conto economico per l’anno 2015, redatto ai sensi delle disposizioni di cui al decreto legislativo 118/2011 e successive modifiche e integrazioni è approvato nelle seguenti risultanze:

Componenti positivi della gestione     + € 1.780.183.426,61
Componenti negativi della gestione    - €  1.776.277.949,57
Proventi ed oneri finanziari                  - €         8.378.953,70
Rettifiche di valore attività finanziarie    €                        0,00           
Proventi ed Oneri straordinari             - €        24.622.327,05
Imposte                                                - €          4.036.777,51
Risultato dell’esercizio                          - €       33.132.581,22

Art. 11

Conto del patrimonio

1. Il conto generale del patrimonio per l’anno 2015, redatto ai sensi delle disposizioni di cui al decreto legislativo 118/2011 e successive modifiche e integrazioni è approvato nelle seguenti risultanze:

Totale attivo                                         €  2.891.522.586,88
Totale passivo e patrimonio netto
(al netto del risultato dell’esercizio)     €   2.924.655.168,10
Risultato dell’esercizio                       - €       33.132.581,22
Totale passivo e patrimonio netto        €  2.891.522.586,88

Art. 12

Dichiarazione di urgenza

1. La presente legge è dichiarata urgente ed entra in vigore il giorno della sua pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione.

2. E’ fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e farla osservare come legge della Regione Basilicata.

ALLEGATI

TESTI OMESSI
Allegati 1- 25 CONTO DEL BILANCIO ANNO FINANZIARIO 2015 - GESTIONE DELLE ENTRATE PER TITOLO (1)

Allegati 1- 10 ELENCO ANALITICO DELLE QUOTE VINCOLATE E ACCANTONATE DEL RISULTATO DI AMMINISTRAZIONE

Allegati 1- 15 RENDICONTO DELLA GESTIONE INTEGRATO AI SENSI DELL'ART. 11, COMMI 8 E 9, D. LGS. 118/2011 E S.M.I. ANNO FINANZIARIO 2015 GESTIONE DELLE ENTRATE PER TITOLO-TIPOLOGIA-CATEGORIA

...............................................................................................

NOTE

(1)in base all'art. 3, comma 1, L.R. 30 giugno 2017, n. 18: "l’allegato n. 10 al Rendiconto generale della gestione 2015 “Composizione dell’accantonamento al fondo crediti di dubbia esigibilità e al fondo svalutazione crediti esercizio 2015” è sostituito dall’allegato 1 alla presente legge."