Stampa PDF Segnala ad un amico

Legge regionale 21 dicembre 2012, n. 30

“Recepimento D.L. n. 174/2012 convertito nella legge 7 dicembre 2012, n. 213. Modifiche alla legge regionale 10 aprile 2000, n. 42”.

Bollettino Ufficiale n. 48 del 21 dicembre 2012

Articolo 1

1. L’art. 4 della L.R. 10 aprile 2000, n. 42 è così sostituito:
“Art. 4
(Indennità, trattamento di missione dei componenti della Giunta non consiglieri)

1. Ai componenti della Giunta non consiglieri regionali è corrisposta, dalla data di nomina e per tutto il periodo in cui fanno parte della Giunta, una indennità lorda pari all’indennità di carica lorda spettante al Consigliere regionale e l’indennità di funzione prevista dall’art. 7 della L.R. n. 38/2002 oltre al trattamento di missione previsto per i Consiglieri regionali.
2. Agli stessi non si estendono le disposizioni della normativa regionale in materia di assegni vitalizi, di reversibilità e di indennità di fine mandato.”

Articolo 2

Dichiarazione d'urgenza

1. La presente legge è dichiarata urgente ed entra in vigore 1° gennaio 2013.

2. È fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e di farla osservare come legge della Regione Basilicata.