Stampa PDF Segnala ad un amico

Legge Regionale 16 dicembre 1997, n. 52

Modifiche dell'accordo fra la Regione Puglia e la Regione Basilicata per l'organizzazione dell'Istituto zooprofilattico sperimentale (1)

Bollettino Ufficiale n. 72 del 21 dicembre 1997

TESTO AGGIORNATO E COORDINATO CON L.R. DI ABROGAZIONE TOTALE 30 GENNAIO 2007, N. 1.

Art. 1

[1. La presente legge approva le modificazioni dell'Accordo fra la Regione Puglia e la Regione Basilicata per l'organizzazione dell'Istituto zooprofilattico sperimentale, allegato alla legge regionale 23 gennaio 1980, n. 8.]

Art. 2

[1. Nell'articolo 6 del suddetto accordo sono soppresse le parole: «Collegio sindacale», le quali sono così sostituite: «Collegio dei revisori contabili».]  

Art. 3

[1. Nell'articolo 9, comma 3, del predetto Accordo sono soppresse le parole «ed ai componenti il Collegio sindacale».

2. Nel citato art. 9, dopo il comma 5°, è aggiunto il seguente comma:

“Spetta ai componenti del Collegio dei Revisori contabili una indennità annua lorda in misura pari al 10% degli emolumenti del direttore generale dell’Unità sanitaria locale sul cui territorio di competenza ha sede l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale.
Al Presidente del Collegio compete una maggiorazione pari al 20% dell’indennità fissata per gli altri componenti.”.]

Art. 4

[1. L'espressione «Collegio sindacale» contenuta nel titolo e nel corpo degli artt. 16 e 17 dell'accordo di che trattasi è sostituita con «Collegio dei revisori contabili».]

Art. 5

[1. La presente legge è dichiarata urgente ai sensi dell'art. 127 della Costituzione ed entra in vigore il giorno della sua pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione.

2. E’ fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e farla osservare come legge della Regione Basilicata.]

NOTE

(1) la presente legge è stata abrogata dall'art. 21, L.R. 30 gennaio 2007, n. 1. In pari tempo lo stesso articolo ha disposto la reviviscenza delle disposizioni della L.R. 23 gennaio 1980, n. 8, sulle quali ha inciso la presente legge.