Stampa PDF Segnala ad un amico

Legge Regionale 12 marzo 1990, n. 8

Integrazione della L.R. 1 agosto 1988, n. 29 concernente il Nuovo ordinamento turistico regionale (1)

Bollettino Ufficiale n. 12 del 16 marzo 1990

TESTO AGGIORNATO E COORDINATO CON L.R. DI ABROGAZIONE TOTALE 30 LUGLIO 1996, N. 34.

________________

ARTICOLO UNICO

[1. L'art. 12 della L.R. n. 29 dell'1-8-1988 è così integrato:

-  dopo la lett. h) del 1° comma è aggiunta la seguente dizione: "Le designazioni dei rappresentanti di cui alle lettere d), e), f), g) dovranno essere effettuate dalle organizzazioni aventi carattere nazionale e sede nella Regione Basilicata e ritenute, con provvedimento motivato della Giunta Regionale, rispettivamente più rappresentative a livello regionale.";

- dopo il 1° comma, così integrato,  è aggiunto il seguente comma: "Il Consiglio di Amministrazione  è validamente costituito anche in mancanza, per qualsiasi motivo, di una o più designazioni  di cui al comma precedente, purchè sia garantita la rappresentanza di almeno la metà più uno dei soggetti aventi diritto.

2. La presente legge è dichiarata urgente ai sensi dell'art.127 della Costituzione ed entra in vigore il giorno successivo a quello della sua pubblicazione  nel Bollettino Ufficiale della Regione Basilicata.

3. E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e farla osservare come legge della Regione Basilicata.]

__________

NOTE

(1) legge totalmente abrogata unitamente alla L.R. 1 agosto 1988, n. 29, dall'art. 30, L.R. 30 luglio 1996, n. 34. Abrogazione confermata dall'art. 32, L.R. 4 giugno 2008, n. 7 che ha abrogato, con lo stesso art.32, la suddetta L.R. n. 34/1996 e confermato, al pari della presente legge, l'abrogazione della citata L.R. n. 29/1988.