(L.R. n°. 20-2000) Comitato Regionale per le Comunicazioni.

Comitato Tv e Minori

L'applicazione del Codice è affidata ad un "Comitato di applicazione del Codice di autoregolamentazione Tv e minori". Ne fanno parte 15 membri effettivi e 15 supplenti, nominati con decreto del Ministero delle Comunicazioni d'intesa con l'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni. Sono pariteticamente rappresentati i telespettatori, le televisioni e le istituzioni.
Il Presidente è nominato con decreto ministeriale ed è affiancato da due vice presidenti, uno designato dalle emittenti e l'altro dalle Associazioni degli Utenti. Insieme, formano l'Ufficio di Presidenza. All'interno del Comitato funzionano Sezioni istruttorie, ognuna rappresentativa delle tre componenti. L'attività del collegio è disciplinata da un Regolamento interno.

Pubblicato sul sito Accom  il LIBRO BIANCO MEDIA E MINORI (CLICCARE QUI