Il Difensore civico  tutela i cittadini nei casi di "malfunzionamento" della Pubblica Amministrazione, a garanzia della legalità, trasparenza e regolarità amministrativa.

Il Difensore Civico, organo autonomo ed indipendente, viene eletto dal Consiglio Regionale con votazione segreta a maggioranza dei 4/5 dei Consiglieri assegnati. Dura in carica 5 anni e non può essere rieletto.

FIORDELISI RIELETTA NEL CONSIGLIO DIRETTIVO DELL'ISTITUTO EUROPEO DEI DIFENSORI CIVICI (E.O.I.)

28/09/2017

Il Difensore civico regionale, Antonia Fiordelisi, è stata confermata quale Componente istituzionale del Consiglio Direttivo dell' European Ombudsman Institute, all'esito delle votazioni dell'Assemblea Generale tenutasi nei giorni scorsi a Bucarest presso la prestigiosa sede del Parlamento della Romania.
Nel corso dei lavori della Conferenza internazionale, il Difensore civico ha svolto una relazione sull'indipendenza politica e sull'imparzialità dei Difensori civici secondo l'esperienza italiana, e sull'importanza della trasparenza nella lotta alla corruzione.
La Basilicata è l'unica Regione italiana, insieme alle Province autonome di Trento e Bolzano, a rappresentare l'Italia nel Consiglio Direttivo dell'importante Associazione Europea.