Segnala ad un amico stampa

Metapontino, Bochicchio: danni maltempo, intervenire subito

Il Vice presidente del Consiglio regionale ha raccolto le preoccupazioni dei produttori e ritiene opportuna la richiesta di Dichiarazione di stato di calamità naturale da parte dei Comuni coinvolti

24/05/2018 15:59

Antonio Bochicchio

ACR “Ho raccolto con preoccupazione nelle ultime ore l’allarme lanciato da alcuni amministratori del Metapontino per i danni provocati dalla grandinata del 21 maggio che ha danneggiato oltre a strutture pubbliche e private intere piantagioni di frutteti dei comuni di Rotondella, Nova Siri, Policoro, Tursi e Valsinni”.

Ad affermarlo il consigliere del Partito socialista italiano e vice presidente del Consiglio regionale, Antonio Bochicchio.

“Dispiace – dice Bochicchio - soprattutto per i piccoli produttori i cui raccolti di albicocche sono stati messi già a dura prova da nevicate e gelate al di sotto dei limiti stagionali avvenute alla fine di febbraio e che a causa dell’evento atmosferico di lunedì scorso vedono seriamente compromessa la prossima produzione”.

“Alcuni dei Comuni coinvolti – riferisce Bochicchio - hanno opportunamente deliberato la richiesta di Dichiarazione di stato di calamità naturale. A loro – conclude - va non solo tutta la mia solidarietà, ma anche il sostegno per le azioni che intenderanno intraprendere al fine di alleviare i danni causati dall’evento atmosferico”.

dt